Notizie locali
Pubblicità
Da Virtu Ferries e Camera di commercio italo-maltese una ricetta per la ripresa degli scambi commerciali

Economia

Da Virtu Ferries e Camera di commercio italo-maltese una ricetta per la ripresa degli scambi commerciali

Di Redazione

Virtu Ferries e la Camera di Commercio Italo-Maltese stanno cooperando attivamente al rilancio delle relazioni tra le entità commerciali maltesi e siciliane.

Pubblicità

Gli effetti della pandemia COVID-19 sono stati imponenti su numerose imprese e soprattutto su quelle più piccole che stanno soffrendo in modo sproporzionato. Virtu Ferries ha preparato un programma di rilancio promosso dalla Camera di Commercio che intende agevolare i veicoli commerciali fino a 5,9 metri di lunghezza, con tariffe scontate. Inoltre, fin da subito, i conducenti dei veicoli commerciali inferiori a 5,9 metri possono far viaggiare un co-conducente o un proprio operaio gratuitamente, nei loro viaggi di lavoro in Sicilia o Malta.

Tra le varie iniziative vi sono quelle dell'utilizzo gratuito della Truckers Lounge, ossia la Sala riservata ai conducenti dei veicoli commerciali, oltre che il check-in veloce contactless e la flessibilità degli spostamenti da e per Pozzallo e Catania. Tutto questo, si spera, possa ridurre l'impatto dell'attuale pandemia sulle piccole imprese, incoraggiando gli scambi commerciali tra le due Isole sorelle.

La Camera di Commercio fornisce assistenza ai commercianti, compresi i piccoli commercianti, interessati a sviluppare rapporti commerciali tra Malta e la Sicilia. La Camers di Commercio - infatti – agevolera’ volentieri i contatti tra commercianti con i partner strategici, così come aiuterà i commercianti nella ricerca di eventuali contributi e fornira’ assistenza nelle varie fasi. Verranno avviate numerose iniziative, compresa l’introduzione di offerte speciali, con l'obiettivo di rilanciare il turismo, data la vicinanza di Malta e della Sicilia e la preferenza di viaggiare via mare mantenendo il distanziamento sociale.

La Camera di Commercio Italo-Maltese e Virtu Ferries assisteranno chiunque sia interessato a promuovere il turismo tra le isole vicine. Con un secondo catamarano operante sulla nuova rotta Malta-Catania a partire da aprile 2021, Virtu Ferries avrà 1.700 posti disponibili al giorno, con distanze sociali assicurate.

Il Virtu Business Center, posto all’interno del Virtu Passenger Terminal, è disponibile gratuitamente per produttori, commercianti e partner sia maltesi che siciliani per scopi promozionali.

La Camera di Commercio lavora attivamente con Virtu Ferries guardando al futuro promuovendo le opportunità post-COVID-19, sia nel breve che nel lungo termine, con lo scopo rafforzare i legami commerciali tra Malta e la Sicilia.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA