home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Spara al fratello, mancandolo, per difendere la cognata incinta che veniva picchiata

Il giovane che ha sparato, è un ventenne di Pietraperzia. E' stato arrestato per tentato omicidio

Spara al fratello, mancandolo, per difendere la cognata incinta che veniva picchiata

PIETRAPERZIA (ENNA) - Spara contro il fratello per difendere, a Pietraperzia, la cognata incinta che veniva malmenata, ma non lo colpisce. La polizia ha arrestato, con l’accusa di tentato omicidio e porto abusivo d’arma, Cristian Paolo Arnone, 20 anni. La cognata, in avanzato stato di gravidanza, è stata colta da malore e trasportata al pronto soccorso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa