Notizie locali
Pubblicità

Enna

Venti persone denunciate da Enna per truffe on line

Di Redazione

NICOSIA (ENNA) - La Polizia di Stato ha denunciato alla Procura di Enna, 20 persone, residenti in varie province italiane, con l’accusa di truffe e crimini informatici, e reati commessi in ambito info-telematico. Le modalità di raggiro erano quelle tipiche delle truffe on line con annunci fittizi di merce varia che non veniva mai consegnata all’acquirente. Le indagini svolte dalla squadra di P.g e la polizia scientifica del commissariato di Nicosia, coordinate dal Commissario Capo Chiara Ricco Galluzzo, hanno svelato 7 truffe informatiche nel 2017 e 8 nel 2018, con un danno, per le vittime di circa 25 mila euro. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: