home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Schengen:Commissione Pe, 'favorire fiducia, niente barriere'

Schengen:Commissione Pe, 'favorire fiducia, niente barriere'

BRUXELLES - Gli Stati membri dell'Ue dovrebbero "favorire la fiducia reciproca nel funzionamento dello spazio Schengen". Lo hanno affermato gli eurodeputati riuniti oggi in Commissione Libertà civili dell'Eurocamera approvando la prima relazione annuale elaborata dall'eurodeputato portoghese Carlos Coelho (Ppe, Pt) sulle norme e disposizioni di Schengen ed i progressi compiuti nell'affrontare le carenze e le iniziative future. Il testo è stato approvato con 45 voti favorevoli, 8 contrari e 3 astensioni.

Gli eurodeputati sostengono che "la fiducia reciproca richiede anche solidarietà, sicurezza, cooperazione giudiziaria e di polizia in materia penale", ma anche "protezione congiunta delle frontiere esterne dell'Ue e politiche in materia di migrazione, visti e asilo". Nel testo esprimono una condanna per la "reintroduzione dei controlli alle frontiere interne, sottolineando che ciò è dovuto a carenze nel settore del sistema europeo comune di asilo, alla mancanza di volontà politica, solidarietà e condivisione delle responsabilità e del regolamento di Dublino". Molte reintroduzioni dei controlli "non sono in linea con le regole esistenti, la necessità o la proporzionalità e sono quindi illegali", aggiunge il testo. La Commissione del Pe prende posizione contro la costruzione di barriere fisiche tra gli Stati membri" e ribadisce la "disponibilità immediata della Bulgaria e della Romania ad aderire allo spazio Schengen" chiedendo al "Consiglio di approvare l'adesione di questi due Paesi".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa