home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Sentimento economico giù nella zona euro e nella Ue-28

Sentimento economico giù nella zona euro e nella Ue-28

BRUXELLES - A settembre 2018 il sentimento economico (indice ESI) è sceso sia nella zona euro (di 0,7 punti) che nella Ue-28 (di 0,9 punti). Il calo nell'area euro è dovuto ad un livello più basso di fiducia nel settore dell'industria e tra i consumatori, solo in parte mitigati dall'aumento di quella nel commercio al dettaglio e nell'edilizia. La fiducia nei servizi è rimasta stabile. Tra le maggiori economie, l'ESI è rimasto praticamente invariato in Germania (-0,2), Italia (-0,2) e Olanda (+0,1), mentre è aumentato molto in Francia (-1,7) e Spagna (-1,5).

 

Il clima per le imprese (indice BCI) nella zona euro è invece rimasto stabile (+1,21). Le attese dei manager sulla produzione sono peggiorate sensibilmente e, in modo minore, la loro valutazione degli stock di prodotti finiti. Invece la valutazione degli ordinativi, della passata produzione, e degli export, è leggermente migliorata.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa