home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Brexit: Tusk, parole inaccettabili fan perdere tempo

Brexit: Tusk, parole inaccettabili fan perdere tempo

BRUXELLES - "Osservazioni inaccettabili" come il paragone tra l'Ue e l'Urss "non portano ad altri risultati che non siano quelli di sprecare ulteriore tempo", per questo "una volta finito il congresso dei Tory dobbiamo tornare a lavorare" per compiere "il massimo dei progressi possibili entro il Consiglio europeo di ottobre". Così il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk in occasione del bilaterale con il premier irlandese Leo Varadkar, incentrato sulla Brexit. "Sin dall'inizio, l'offerta Ue" alla Gran Bretagna per le relazioni post Brexit "è stata un accordo 'Canada plus plus plus', molto più profondo su commercio, sicurezza interna e cooperazione sulla politica estera" e "questa è una vera misura di rispetto" nonché "un'offerta che resta valida", ha sottolineato il presidente del Consiglio europeo. "L'Ue è seria" e "ci aspettiamo lo stesso in cambio da parte della Gran Bretagna".

 

"Siamo nella fase finale dei negoziati sulla Brexit e lavoriamo mano nella mano con il governo irlandese", perché "per avere un qualsiasi accordo, dobbiamo avere una soluzione di 'backstop' legalmente solida per l'Irlanda e l'Irlanda del Nord". E' il monito ribadito in un tweet dal caponegoziatore Ue per la Brexit Michel Barnier dopo il suo incontro a Bruxelles con il premier irlandese Leo Varadkar. "L'Irlanda apprezza il lavoro" del team di Barnier, ha quindi sottolineato, sempre su Twitter, lo stesso Varadkar.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa