home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Migranti: Castaner, incontrerò ministri Ue e Salvini

Migranti: Castaner, incontrerò ministri Ue e Salvini

PARIGI - Il ministro dell'Interno francese, Christophe Castaner, ha annunciato a Le Journal du Dimanche di voler "discutere prossimamente con gli omologhi europei, compreso Salvini" della questione migranti e dei respingimenti alla frontiera tra Francia e Italia. Sulla decisione italiana di inviare agenti di polizia per bloccare i migranti rispediti dalla Francia in Italia a Claviere, Castaner ha detto: "Non ci può essere soluzione senza cooperazione. Le decisioni unilaterali non possono farci fare passi avanti".

 

"Se vogliamo fermezza" sulla questione dei migranti, "allora dobbiamo dare prova di umanità: creeremo 3.500 posti in più nel 2019 nei centri di accoglienza per i richiedenti asilo", ha annunciato Castaner in un'intervista a Le Journal du Dimanche. Il neo responsabile dell'Interno spiega di perseguire "una politica di fermezza nei confronti dell'immigrazione irregolare. Dobbiamo fare il possibile per impedire la creazione e la ricostituzione dei campi illegali. A Grande-Synthe (nel nord, ndr) i 'passeur' tengono 1.500 persone in condizioni di vita scandalose. Metterò fine a questa situazione anche se dovrò ordinare delle evacuazioni, d'accordo con i responsabili locali. Ma affinché la nostra politica sia credibile, bisogna anche ottenere l'integrazione dei rifugiati". Castaner aggiunge che la Francia "dovrà essere più efficace nell'esecuzione dei provvedimenti di espulsione. Non è normale che chi si è visto negare il diritto d'asilo e stranieri in situazione irregolare restino sul nostro territorio".

 

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa