home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Maltempo: Ue in contatto stretto con Protezione civile

Maltempo: Ue in contatto stretto con Protezione civile

BRUXELLES - "I nostri pensieri vanno ai nostri amici italiani dopo le forti piogge ed inondazioni, porgiamo le nostre condoglianze alle famiglie delle vittime". Lo ha detto il portavoce della Commissione europea Margaritis Schinas. "Salutiamo il lavoro infaticabile delle equipe di soccorso - ha aggiunto -, il nostro Centro di coordinamento per la risposta alle emergenze è in contatto stretto e permanente con la Protezione civile italiana e sorveglia la situazione".

 

"Il commissario per gli aiuti umanitari Christos Stylianides si incontrerà oggi con il direttore generale del dipartimento nazionale di protezione civile, Agostino Miozzo, per discutere della situazione e determinare i prossimi passi". Lo ha annunciato il portavoce della Commissione europea Margaritis Schinas, precisando poi che "è stato attivato il servizio satellitare Copernicus" su richiesta delle autorità nazionali per mappare le aree colpite dal maltempo, Sicilia e Veneto.

 

Per attivare il Fondo di solidarietà europeo per il maltempo che ha colpito l'Italia, occorrono una serie di stime e quantificazioni, secondo criteri specifici, quindi farlo dopo due giorni è "piuttosto difficile se non impossibile. Comunque la Commissione Ue è in costante contatto con le autorità italiane", ha precisato Schinas.

 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa