home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Massimo Ranieri cantante, narratore e attore sui palchi di Palermo e Zafferana Etna

Il grande artista napoletano sarà impegnato in due concerti in Sicilia i prossimi 3 e 4 agosto

Massimo Ranieri cantante, narratore e attore sui palchi di Palermo e Zafferana Etna

Ci sarà il pubblico delle grandi occasioni venerdi 3 agosto al Teatro di Verdura di Palermo e sabato 4 all’Anfiteatro Falcone e Borsellino di Zafferana Etnea per celebrare l’ennesimo successo dello spettacolo di Massimo Ranieri “Sogno perché son Desto 400 volte” che segna il ritorno in Sicilia di uno degli artisti più amati in assoluto. Ideato e scritto da Gualtiero Peirce e Massimo Ranieri “Sogno e son Desto” è una magnifica avventura musicale, sospesa tra il gioco entusiasmante della fantasia e le emozioni più vere della vita.

Dopo 400 straordinarie repliche in tutta Italia, lo spettacolo si rinnova, pur confermando le connotazioni che ne hanno decretato il successo. Resta immutata la formula vincente, con Ranieri interprete dei suoi grandi successi musicali, ma sempre attore e narratore. In questa nuova versione non perde di vista il gusto irrinunciabile della tradizione umoristica napoletana e dei colpi di teatro: naturalmente non mancheranno le sorprese, ma stavolta, il cantautore napoletano sarà se stesso ancora di più. In scena presenterà al suo pubblico tutto il meglio del suo repertorio più amato e più prestigioso, accompagnato da una straordinaria orchestra composta da da Max Rosati (chitarra), Flavio Mazzocchi (pianoforte), Pierpaolo Ranieri (basso), Luca Trolli (batteria), Donato Sensini (fiati) e Stefano Indino (fisarmonica).

“Per adesso- spiega Massimo Ranieri- siamo a poco più di 400 repliche, ma questo è uno show che si presta, sera per sera, ad innovazioni sceniche varie, ecco perché continua ad essere molto richiesto. I siciliani nutrono da sempre per me un affetto straordinario che ricambio dal profondo del cuore, i miei concerti sono una festa musicale ed emozionale unica”. Organizzati da Puntoeacapo di Nuccio La Ferlita, i due appuntamenti siciliani di Ranieri promettono di fare registrare il tutto esaurito. “Per me una emozione che ogni estate si ripete – ribadisce Ranieri – ma stavolta credo che l’accoglienza del pubblico siciliano sorprenderà tutti”. Il segreto del suo successo sono anni ed anni di impegno e una grande versatilità artistica che lo porta sul palco ad emozionare quando interpreta i grandi successi musicali della sua carriera e stupire quando alterna incursioni scenografiche figlie del varietà vecchio stampo. “Sogno e son Desto 400 volte” diventa così l’occasione per una rielaborare i successi più attesi (“Erba di casa mia”, “Perdere l’amore, “Rose rosse”, per citarne alcuni) e riascoltare quei “classici” della musica napoletana, mai definitivamente chiuse nel cassetto dei ricordi, che rappresentano il filo-conduttore dello spettacolo. “Ad ad ognuna di esse è legato un momento importante della mia carriera – conclude Ranieri – ho dimostrato in questi ultimi anni che mettersi in gioco vuol dire rinnovarsi, il palcoscenico è la mia vita, non so farne a meno e, credo sia questo il segreto per durare nel tempo”. Tornerà in televisione? “Mi farebbe davvero piacere, il pubblico me lo chiede spesso, intanto penso a portare in giro il mio spettacolo, in autunno vedremo”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa