home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Valeria sulle punte come Alex per riaccendere “Flashdance”

Il film cult degli anni '80, storia del riscatto sociale di una giovane saldatrice di un'acciaieria che sogna di entrare nell’accademia di ballo di Pittsburgh, approda al teatro: l’11 e il 12 dicembre al Teatro Metropolitan di Catania e il 15 e 16 dicembre al Teatro Al Massimo di Palermo

Valeria sulle punte come Alex per riaccendere “Flashdance”

Catania - La storia di Alex, giovane saldatrice in un’acciaieria che sogna di entrare nell’accademia di ballo di Pittsburgh è stata per le (gli) adolescenti degli Anni ’80 il vero simbolo della libertà di credere nel proprio talento e nella forza della propria determinazione. Il cult movie “Flashdance”, da 35 anni, è cristallizzato nell’immaginario collettivo come la storia di un riscatto: di chi ce l’ha fatta, in barba al ceto sociale, al passato difficile, agli ostacoli e ai tentennamenti. Una storia che, ora, arriva in teatro grazie a “Flashdance, il musical”, produzione firmata Stage Entertainment e Full House Entertainment. Lo spettacolo, in tournée nazionale dal 27 ottobre, approda in Sicilia l’11 e il 12 dicembre al Teatro Metropolitan di Catania e il 15 e 16 dicembre al Teatro Al Massimo di Palermo, in due appuntamenti organizzati da Giuseppe Rapisarda Management.

Diventato un vero punto di riferimento della cinematografia Anni Ottanta – uscito nell’aprile del 1983, in Italia fu il film più visto dell’anno – la pellicola di Adrian Lyne, scritta da Tom Hedley e Joe Eszterhaz, è diventata un’evergreen, complice la sua straordinaria colonna sonora: 20 milioni di copie vendute nel mondo, un Premio Oscar per la Migliore Canzone (“What a Feeling” cantata da Irene Cara) e le sue indimenticabili hit internazionali come “ Maniac”, “Manhunt”, “I Love Rock and Roll”. Tutti brani di successo che montati con le varie scene di danza - dove la giovane Jennifer Beals si allena senza sosta, cadendo e rialzandosi in nome di un obiettivo da raggiungere - sono diventati veri e propri videoclip, nonché pillole di energia positiva.

Il musical è diretto da Chiara Noschese, attrice, casting director, e regista di family show che con “Flashdance” firma la sua prima regia di un importante titolo internazionale. Ad affiancarla un team creativo tutto italiano: il coreografo Marco Bebbu, il direttore musicale Angelo Racz, il set designer Gabriele Moreschi, il light designer Francesco Vignati e il sound designer Armando Vertullo.

A interpretare Alex Owens è la cantante e attrice Valeria Belleudi, che dalla scuola di “Amici di Maria De Filippi” del 2004, è approdata al mondo del musical con ruoli importanti in “Sister Act” e “Priscilla, la Regina del Deserto”. Classe 1985, l’artista è nata ad Anzio (in provincia di Roma) ma è per metà catanese e non nasconde la sua grande emozione nel presentarsi al pubblico etneo e siciliano come protagonista di un musical così famoso. «Ho sempre trascorso sull’Isola e soprattutto a Riposto nella mia casa al mare la maggior parte delle vacanze e ho sempre considerato Catania la mia città, amandone profondamente il lato culturale. Credo che promuovere arte, cultura e spettacolo sia oggi più che mai importantissimo. Sono convinta che il periodo prenatalizio e il messaggio positivo di questo musical siano davvero due ingredienti vincenti per educare i giovani al teatro dimostrando che il teatro parla anche il loro linguaggio”.

Valeria Belleudi che, dopo la data palermitana, tornerà a Catania per trascorrere le festività natalizie si augura che questo musical, con la sua carica di energia positiva possa davvero essere un’iniezione di fiducia per tutti quei giovani che a volte barcollano nel perseguire il proprio obiettivo. «Proprio come Alex, ci vuole pazienza e costanza. Io, ad esempio, ho cominciato con un talent e posso consigliare a chi vuole tentare questa strada di farlo, assolutamente, perché si tratta di un’ottima vetrina, a patto che però non lo si consideri un punto d’arrivo, ma solo una base di partenza».

gli appuntamenti

“Flashdance - Il musical” sarà in Sicilia l’11 e il 12 dicembre al Teatro Metropolitan di Catania e il 15 e 16 dicembre al Teatro Al Massimo di Palermo

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa