Notizie locali
Pubblicità
La “sceneggiata siciliana” di Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro: e l'ira della D'Urso (e dei social)

Archivio

La “sceneggiata siciliana” di Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro: l'ira della D'Urso (e dei social)

Di Redazione

La modella empedoclina Clizia Incorvaia e il suo compagno Paolo Ciavarro, la coppia nata nella casa del Grande Fratello Vip durante l'emergenza coronavirus e poi separata da squalifiche e pandemia, è stata  sbugiardata in diretta tv a “Live – Non è la D’Urso”. La padrona di casa Barbara D’Urso è sbottata: «Non faccio sceneggiate, ma avete preso in giro il pubblico». Gli autori del programma e la discussa coppia Incorvaia-Ciavarro aveva un accordo per mandare in diretta il loro incontro dopo tanti mesi di distanza. Ma il programma ha scoperto che i due si erano visti già il giorno prima.

Pubblicità

Dopo l'una di notte, Barbara D’Urso ha introdotto i due ex gieffini lontani (in teoria) dal 24 febbraio, da quando lei fu squalificata dal GFVip per aver detto a Andrea Denver “sei un Buscetta e io non parlo con i pentiti”. E ha lanciato la sua trapola: “Come stai Paolo? Come stai Clizia?” e i due in coro: “Siamo emozionati… io sono emozionata come una bimba a Natale, grazie Barbara di aver capito il nostro amore”.   “Paolo, da quanto tempo non la vedi?” ha chiesto la D'Urso e Ciavarro jr tentennando ha risposto : “Da 3 mesi”. Stessa domanda a Clizia: “Siamo alla Scala dei Turchi (un po’ di sana pubblicità non guasta mai, nda) nella mia Sicilia e gli sto donando un pezzo della mia anima. Non lo vedo dal 24 febbraio”. A questo punto la D’Urso li mette davvero in crisi: “Ho voluto chiedervi conferma in diretta perché questa sera in camerino verso le 19 mi è arrivata una notizia alla quale ho detto non ci posso e non ci voglio credere, invece era vera. La notizia è che vi siete già incontrati!».

Visualizza questo post su Instagram

Che la favola abbia inizio #graziepersostenerci

Un post condiviso da Clizia Incorvaia (@cliziaincorvaia) in data:

I due inizialmente hanno continuato a mentire (“No, no. Io ho fatto la quarantena qui, 15 giorni. Ho fatto il tampone… e adesso siamo qui… ” ha detto Ciavarro e Clizia ha confermato). Ma poi sono stati messi alle strette e la Incorvaia ha ammesso:  “Ha fatto i 14 giorni e sono stati veramente interminabili, poi il tampone… naturalmente non si poteva andare contro la legge e ieri abbiamo ceduto per fare queste foto. Siamo due giovani (lei ha 40 anni, nda) amanti, ragazzi, cercate di capire”.

Barbara D’Urso ha detto che era una buffonata e di non aver gradito: “Io sono dalla parte del vostro amore, ma se ieri vi siete già incontrati e avete fatto le foto insieme per la cover di un importante giornale, la domanda è: per quale motivo siamo qui a fare una sceneggiata? Perché io non voglio prendere in giro il pubblico di Live. Io ci rimango male”. La conduttrice è andata avanti: «E’ una cosa finta, la faremo lo stesso, ma sembra che stiate prendendo in giro il pubblico».

E infatti il pubblico non ha risparmiato critiche ai due, soprattutto suo social dove la Incorvaia ha provato a giustificare questa scelta e ha condiviso su Instagram un momento di felicità tra lei e Paolo Ciavarro postando un video sull sfondo della Scala dei Truchi tra tamburelli e tarantella siciliana. Ma i commenti della Rete sono stati durussimi. “Che figura di me...a. Pessimi”, “Festeggiate le figure di m...a?”, “C’è poco da festeggiare”, si legge tra i post  al video della modella siciliana, “La favola è iniziata ieri... Festeggia la fine della vostra carriera mediatica.. Unfollowate sti poveracci”, “Vergognati, cretina”, “Ma ancora non siete andati a nascondervi dopo la figura di mer.. che siete riusciti a fare?”, “Che figura di me..a, falsi! Due burattini”, hanno scritto in tanti.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA