Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Si allarga la famiglia dei Ferragnez: ecco la prima foto della piccola Vittoria

Di Redazione

MILANO - «La nostra Vittoria» con un cuoricino, una foto insieme alla piccola, con la mano del papà che spunta  nell’inquadratura: così Chiara Ferragni su Instagram annuncia la nascita della sua secondogenita Vittoria.

Pubblicità

Vittoria, il cui nome è rimasto segreto fino a oggi (ma a Sanremo era trapelato che l’iniziale sarebbe stata la lettera 'V') è la secondogenita di Chiara Ferragni e di Fedez ed è nata a Milano, tre anni dopo il fratellino Leone, che lo scorso 19 marzo ha festeggiato il suo compleanno.

La figlia della coppia più social d’Italia dovrebbe essere nata al termine della gravidanza, al contrario di Leone che è nato in anticipo a Los Angeles. Come il fratello, la piccola avrà entrambi i cognomi, quello della madre e quello del padre.

Nella foto pubblicata su Instagram, Vittoria ha lo sguardo rivolto verso la mamma, della quale non si vede il viso, mentre del papà compare soltanto la mano e l’avambraccio tatuato.

Fedez ha postato la stessa immagine, ricevendo anche lui oltre un milione di like. Tre giorni fa Leone, il primogenito della coppia, ha compiuto tre anni. 

I Ferragnez, come è anche conosciuta la coppia vip, si sono sposati in Sicilia e precisamente a Noto il 1º settembre del 2018, con una cerimonia blindata riservata ad amici e parenti.

Tantissimi gli auguri ricevuti tra cui quelli di Dua Lipa che scrive «Congrats guys!!!! So happy for you» e di Simona Ventura, oltre che delle sorelle di Chiara.

«Grazie a tutti per i messaggi. Sono un po' provato ma è andato tutto bene». Fedez si è collegato dall’ospedale dove è nata da poco la figlia Vittoria, secondogenita del rapper e di Chiara Ferragni, con la conferenza stampa in streaming di "Lol: chi ride è fuori", il nuovo comedy show Amazon Original italiano, di cui Fedez è conduttore insieme a Mara Maionchi. «Ci tenevo a esserci - ha detto Fedez - anche se ho solo 20 minuti di sonno in corpo, perché 'Lol' è stato un bel progetto. Credo che sia davvero qualcosa di nuovo. In un periodo in cui le novità nei palinsesti sono abbastanza impolverate è una bella ventata di freschezza».

«Lol» propone una sfida fra dieci comici professionisti che dovranno restare seri per sei ore consecutive provando, contemporaneamente a far ridere i loro avversari, per aggiudicarsi un premio finale di 100.000 euro che andranno ad un ente benefico scelto da chi vincerà.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA