Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Politiche, è il giorno del voto: urne aperte dalle 7 alle 23 tra attese e pronostici

Di Redazione

E' arrivato il giorno. Urne aperte dalle 7 di stamane per il rinnovo di Camera e Senato. Finiti comizi, spot e proclami elettorali, la parola passa adesso alle urne e ai 46.604.925 italiani aventi diritto al voto, oggi chiamati ad esprimere le proprie preferenze elettorali per la formazione del nuovo Parlamento. Una giornata di elezioni che si allungherà fino alle 23, orario di chiusura dei seggi, e che non si concluderà per presidenti di seggio e scrutatori che saranno impegnati, immediatamente dopo, nello spoglio delle schede (una per la Camera e una per il Senato). I seggi sono stati aperti alle 16 di ieri.

Pubblicità

Una giornata che come sempre sarà scandita dagli unici dati di cui si potrà disporre nel corso delle operazioni di voto: quello dell'affluenza alle urne con la prima rilevazione alle ore 12. Ricordiamo che si eleggono 618 deputati e 309 senatori, 18 parlamentari estero.

Il capo dello Stato Sergio Mattarella voterà a Palermo, alla scuola S. Giovanni XXIII.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: