Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Ciclismo, due tappe siciliane per il Giro d'Italia

Di Carmela Marino

ROMA -  Il 100/o Giro d’Italia di ciclismo, dopo avere svelato le prime tre tappe in Sardegna, "rivela" anche le frazioni in Sicilia. Saranno due - apprende l’Ansa - la prima delle quali davvero dura. La corsa rosa, organizzata da Rcs sport-La Gazzetta dello Sport, verrà presentata per intero il 25 ottobre prossimo, a Milano, ma si conoscono già ufficialmente le prime tre "fatiche", tutte programmate sulle strade della Sardegna.

Pubblicità

Il Giro scatterà il 5 maggio, di venerdì, dopo le prime tre frazioni sarde approderà in Sicilia lunedì 8 maggio, ma in realtà la prima delle due tappe sull'isola è programmata per martedì 9, sul percorso che va da Cefalù (a una sessantina di chilometri da Palermo), al rifugio Sapienza, sull'Etna, in provincia di Catania. La cittadina normanna era già stata sede di partenza nel Giro del 2008, quello vinto da Alberto Contador, con una tappa (la 2/a) conclusa ad Agrigento. Mercoledì 10 maggio i corridori daranno vita alla Pedara (Catania)-Messina, una frazione in onore di Vincenzo Nibali. Il Giro arrivò sull'Etna nel 2011 e, anche in quell'occasione, la strada premiò Contador, l’antidoping assegnò poi la vittoria a Michele Scarponi, a tavolino. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: