Notizie locali
Pubblicità

ipress news

In Sicilia, Sibeg sempre più green

Di Assia La Rosa

CATANIA – Continuano gli impegni di Sibeg per la tutela del territorio in cui opera: dopo importanti sforzi per la protezione ambientale, ora l’azienda siciliana darà valore alla filiera agroalimentare italiana. Da sempre attenta a sostenere la filiera agrumicola siciliana – con il supporto all’introduzione di Fanta Aranciata Rossa con “Succo di Arancia Rossa di Sicilia IGP” e Fanta Limonata con succo di "Limone di Siracusa IGP" - ora Sibeg continua l’impegno verso il sistema agroalimentare italiano, avviando una collaborazione triennale con Italia Zuccheri, unico produttore di zucchero 100% italiano con la sua filiera tracciata e certificata. 

Pubblicità

Cominciata nel 2015 con la conversione full electric delle auto a disposizione della field force commerciale, l’attenzione di Sibeg per l’ambiente si è rafforzata anche attraverso l’inaugurazione del recente impianto di trigenerazione, grazie al quale l’azienda è in grado di produrre in maniera autonoma il 45% del suo fabbisogno di energia elettrica. L’impianto si è aggiunto a diverse iniziative ambientali già adottate, come l’utilizzo dell’energia 100% proveniente da fonti totalmente rinnovabili, l’implementazione del “modello 3R” (riduci-recupera-ricicla) per lo smaltimento dei rifiuti con impatto azzerato, cui si aggiunge oggi il nuovo focus sulla filiera agroalimentare italiana per una valorizzazione dei prodotti nazionali e un futuro più sostenibile. 

«In ottica “green” abbiamo già investito tanto e continuiamo a farlo, anche in momenti critici come quelli che stiamo attraversando, per poter operare sempre più nell’ottica della sostenibilità – spiega Luca Busi, Ad di Sibeg – ora il nostro impegno si focalizza anche verso la filiera agroalimentare italiana, con l’inizio della collaborazione con Italia Zuccheri, per avere nei nostri prodotti zucchero italiano da filiera tracciata e certificata».

«Siamo molto soddisfatti di questo primo passo nella collaborazione con Sibeg, che ha riconosciuto il nostro impegno sul fronte della sostenibilità e il valore dell’italianità da sempre nel DNA della cooperativa agricola a cui Italia Zuccheri fa capo - afferma Alessandro Benincà, Direttore Generale di Italia Zuccheri Commerciale - equa cooperazione e innovazione nel segno del rispetto ambientale sono alla base di un ingrediente tutto italiano che rappresenta una delle materie prime più importanti per il funzionamento del sistema agri-food del nostro Paese. Questo ultimo anno ha dimostrato come sia chiave per le imprese in Italia riuscire a fare sistema creando valore reciproco per i consumatori e gli stakeholder nazionali».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA