home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

TORINO

YesSmoke, condannati fondatori a Torino

'Paladini contro multinazionali'accusati associazione delinquere

YesSmoke, condannati fondatori a Torino

TORINO, 20 MAR - I fondatori di YesSmoke, i fratelli Carlo e Giampaolo Messina, sono stati condannati dal tribunale di Torino a sei anni e a due anni e sette mesi. I 'Robin Hood del tabacco', che un film descriveva come paladini contro le multinazionali delle sigarette, erano accusati di associazione a delinquere finalizzata al contrabbando. L'azienda di Settimo Torinese è stata ritenuta al centro di una complessa frode fiscale e doganale. "Aspettiamo di leggere le motivazioni, ma ci sono diversi aspetti da chiarire", commentano i legali. L'accusa era sostenuta dal pm Marco Gianoglio. Con i fondatori di YesSmoke sono stati condannati anche gli altri cinque imputati a pene comprese tra un anno e quattro mesi e sei anni. "Abbiamo dimostrato che i carichi di sigarette hanno lasciato la comunità europea, ma nessuno ci ha contestato il reingresso - sostengono ancora i legali dei fratelli Messina, Enrico Calabrese del foro di Torino e Alessandro Sammarco del foro di Roma - . Quindi il reato viene meno. Faremo appello".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa