home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

MILANO

Ingoia tappo e muore, genitori indagati

Da pm Milano atto dovuto per autopsia. Esami nei prossimi giorni

Ingoia tappo e muore, genitori indagati

MILANO, 20 GIU - La Procura di Milano ha iscritto nel registro degli indagati, con l'ipotesi di omicidio colposo, i genitori della piccola di 7 mesi morta due giorni fa, nel capoluogo lombardo, dopo avere ingerito un piccolo tappo. Si tratta di un atto dovuto di garanzia per consentire alla coppia di partecipare, con i propri difensori ed eventuali consulenti tecnici, agli accertamenti e, in particolare, all'autopsia sul corpo della neonata che verrà effettuata nei prossimi giorni. Stando a quanto ricostruito finora, la neonata, che aveva vicino il fratello di pochi anni, la mattina di lunedì, verso le 7, ha preso un tappo di un profumo e lo ha messo in bocca e ciò ha causato il soffocamento. E' stata trasportata con urgenza all'ospedale Buzzi, nella zona nord ovest del capoluogo lombardo, ma non c'è stato nulla da fare. L'inchiesta del pm Maurizio Ascione ha lo scopo di verificare se ci siano state o meno negligenze nella custodia della loro bimba da parte dei genitori.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa