home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Stop Lega-M5s a nomina Scannapieco a Cdp

Confronto prosegue ma nuovo Ad sembra destinato a slittare

Stop Lega-M5s a nomina Scannapieco a Cdp

ROMA, 18 LUG - Sarebbe irremovibile il no di Lega e M5s alla nomina di Dario Scannapieco, ex vicepresidente di Bei, ad amministratore delegato di Cassa depositi e prestiti. E' quanto confermano diverse fonti di maggioranza, a poche ore dalla nuova convocazione dell'assemblea di Cdp per eleggere i vertici. Il nome di Scannapieco, inizialmente non sgradito a M5s, sarebbe promosso dalle Fondazioni e caldeggiato dal ministro dell'Economia Giovanni Tria. Ma i due partner della maggioranza hanno deciso di convergere su un altro nome, vista la contrarietà della Lega a Scannapieco, e in queste ore tengono il punto. Per queste ragioni, mentre prosegue un confronto che non sarebbe privo di tensioni con il Mef, sembra destinata a slittare ancora una volta la nomina.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa