home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

MELENDUGNO (LECCE)

Minorenne denuncia stupro, identificato

E' un richiedente asilo, si cerca un complice

Minorenne denuncia stupro, identificato

MELENDUGNO (LECCE), 12 AGO - E' stato denunciato per violenza sessuale in concorso un immigrato richiedente asilo del Gambia, di 22 anni, accusato di avere violentato nella notte di San Lorenzo con un altro uomo una turista torinese quindicenne nella pineta di Torre dell'Orso a Melendugno. La giovane, che ieri mattina aveva chiamato i carabinieri dopo essersi risvegliata in una tenda nella pineta, lo avrebbe riconosciuto. IL giovane ha negato l'accaduto e si è reso disponibile anche al prelievo di campioni biologici. La ragazza ha raccontato di essere stata aggredita da due uomini di origine africana la notte di San Lorenzo dopo essersi addentrata nella pineta allontanandosi dal gruppo di amici che era sulla vicina spiaggia. A detto di essersi poi addormentata nella tenda avendo prima assunto sostanze alcoliche. I carabinieri stanno cercando di identificare l'altro presunto aggressore. La giovane, che sta trascorrendo le vacanze a casa dei nonni, è stata soccorsa e visitata nell'ospedale di Scorrano (Lecce).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa