home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

TARANTO

Spaccio droga da finestre case, arresti

Cessioni sostanze stupefacenti anche alla presenza minorenni

Spaccio droga da finestre case, arresti

TARANTO, 14 SET - Spacciavano droga attraverso le finestre di tre distinte abitazioni della città vecchia di Taranto, dove si registrava un flusso costante, ad ogni ora del giorno e della notte, di persone provenienti anche dalle province di Bari, Brindisi e Potenza. Dodici persone sono state arrestate (11 in carcere e una ai domiciliari) dalla Polizia in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale ionico. Le cessioni della sostanza stupefacente (cocaina, eroina, hascisc e marijuana) avvenivano, anche alla presenza di minorenni, mediante la consegna di involucri attraverso locali protetti da inferriate e/o porte blindate, oppure mediante il lancio dalle finestre (o persino calando un cestino da un balcone sito al primo piano); involucri che gli acquirenti provvedevano poi ad occultare negli indumenti, in bocca od addirittura, in un caso, nel cappottino di un cane. Un vicolo della città vecchia era stato trasformato in una sorta di bazar della droga.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa