home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

TRIESTE

Conte, no polemiche su periferie

Alcuni progetti neppure iniziati, sono premier di tutti sindaci

Conte, no polemiche su periferie

TRIESTE, 14 SET - "Cercheremo di valutare attraverso un monitoraggio attento in che stato erano i progetti" relativi alle periferie: "non tutti erano in fase avanzata, alcuni non erano neppure partiti. Quindi non facciamo polemiche fini a se stesse, se vogliamo lavorare veramente per le periferie". Lo ha detto il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, riferendosi all'emendamento sui finanziamenti alle periferie nel decreto Milleproroghe, durante il suo intervento al 51/mo Incontro nazionale di Studi delle Acli. E in merito alle polemiche sollevate dai sindaci, Conte ha ricordato: "Io sono il presidente del Consiglio dello Stato italiano, il presidente del Governo ma dello Stato italiano: per me i sindaci sono tutti uguali, che siano gialli, verdi, blu".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa