home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

FIRENZE

Spinta in strada e investita a Firenze

Fermato e liberato 31enne, per arresto 'mancava quasi flagranza'

Spinta in strada e investita a Firenze

FIRENZE, 15 DIC - Spinta da dietro mentre era sul marciapiede e fatta cadere in strada, dove è stata investita da un'auto in transito. E' accaduto ieri intorno alle 13,40 a Firenze, all'altezza di Porta al Prato, vittima una donna di 57 anni che ha riportato la frattura di una spalla. Il presunto autore del gesto è un 31enne somalo, accusato da un testimone, bloccato dalla polizia poi intervenuta. Il pm di turno ha però poi disposto che l'uomo fosse rimesso in libertà per l'assenza del requisito della quasi flagranza di reato. Secondo il racconto del testimone, la donna era ferma sul ciglio della strada, in attesa del verde a un passaggio pedonale, quando senza apparente motivo il 31enne l'avrebbe spinta facendola cadere in strada dove poi è stata investita. Il somalo, senza fissa dimora e irregolare in Italia, è stato trattenuto sul posto dallo stesso teste, con l'aiuto di altri passanti, fino all'arrivo della polizia. La donna, che ha detto di non sapere chi l'avesse spinta, sarà operata per una frattura dell'omero.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP