home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

TRIESTE

Spara per intimorire ladri, aggredito

In villetta Trieste. Uomini in fuga con arma, ricerche in corso

Spara per intimorire ladri, aggredito

TRIESTE, 12 GEN - Spara un colpo in aria per intimorire due ladri che hanno preso di mira la villetta del vicino, ma, dopo una colluttazione in giardino, viene disarmato e colpito dai due che fuggono con la sua pistola. E' accaduto ieri sera a Opicina di Trieste. Secondo una prima ricostruzione, il proprietario di una villetta avrebbe sentito alcuni rumori provenienti dalla casa accanto e si sarebbe recato sul posto per accertarsi di quanto stava accadendo. L'uomo avrebbe quindi sparato un colpo in aria con la sua pistola per intimorire i ladri, ma durante una colluttazione sarebbe stato disarmato e colpito alla mano e al viso con un piede di porco. I due sarebbero dunque scappati con la sua pistola. L'uomo ferito - riporta il quotidiano il Piccolo - sarebbe ricoverato all'ospedale di Cattinara. Sul posto le Volanti della Questura di Trieste. Indagini sono in corso per accertare la dinamica dell'accaduto, mentre proseguono le attività di ricerca delle persone in fuga. Al momento non ci sarebbero fermati.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP