Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, migliora il "paziente uno": ora respira autonomamente

Italia

Coronavirus, migliora il "paziente uno": ora respira autonomamente

Di Redazione

MILANO - «Il paziente "uno" è stato trasferito dalla terapia intensiva a quella sub intensiva. E' stato cioè "stubato" in quanto ha iniziato a respirare autonomamente». Lo ha detto l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera. Il 38enne manager dell’Unilever, originario di Codogno, è ricoverato a Pavia, mentre sua moglie, incinta di 8 mesi, è tornata a casa da qualche giorno dopo essere stata ricoverata al Sacco.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: