Notizie locali
Pubblicità
Esami di Maturità, Azzolina: «Saranno in presenza, momento importante»

Italia

Esami di Maturità, Azzolina: «Saranno in presenza, momento importante»

Di Redazione

Roma - Gli esami di maturità "saranno in presenza perché sono un momento importantissimo". Lo ha detto la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina durante un video per presentare le ordinanze degli esami di Stato. Azzolina ha definito l’esame di maturità come uno dei momenti più significativi della propria vita.

Pubblicità

Durante l’esame di Maturità sarà previsto un distanziamento di almeno due metri tra studente e commissione, che sarà composta da membri interni. E’ quanto prevedono le misure del Miur presentate oggi. Lo studente raggiungerà la scuola con la mascherina e la indosserà fino al momento dell’ingresso, che avverrà i modo scaglionato. Potrà abbassare la mascherina al momento dell’esame. "L'uso della mascherina è una condizione importante per lo studente e per il professore, anche una mascherina fatta in casa che consenta di proteggere te stesso e gli altri, ed è importante indossarla dall’uscita di casa fino alla scuola. Ma nel corso dell’esame, che sarà in presenza, lo studente può abbassare la mascherina se rimane a 2 metri di distanza". Ha spiegato Agostino Miozzo coordinatore del Comitato tecnico-scientifico, nel corso della conferenza stampa via Facebook con la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, per illustrare le ordinanze relative agli esami di Stato.
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: