Notizie locali
Pubblicità

Lo dico

Catania, campo di calcio IV Novembre: senza luce e acqua calda

Di Carmela Marino

Che devo dire se no che è una vergogna. Arrivare al campo IV Novembre, l'unico impianto disponibile a Catania anche se in condizioni deplorevoli, trovare le luci spente per l'ennesimo guasto e cento ragazzi, grandi e piccoli non potersi allenare nonostante la società paghi al Comune l'impianto. Una situazione che dura da anni. Devono ripristinare l'impianto di illuminazione, l'impianto di acqua calda, l'impianto di irrigazione da anni. I ragazzi in modo eroico si allenano respirando polvere e facendo la doccia fredda in inverno. Vergogna amministratori del Comune di Catania, noi siamo cittadini catanesi e vogliamo rispetto al pari di tutti gli altri cittadini. Per tre, quattro volte la settimana leviamo i ragazzi da cattive tentazioni, dalla strada, non facciamo al pari di tutte le associazioni sportive un servizio altamente sociale? Vergognatevi amministratori del Comune di Catania, iniziate dalle piccole cose invece di riempirvi la bocca parlando dell'importanza dello sport. 

Pubblicità

SEGNALAZIONE E FOTO INVIATI A LO DICO A LA SICILIA SU WHATSAPP 349 88 18 870

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: