home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, Via Quieta: si paga la TARI ma i disservizi rimangono

Segnalazione inviata a Lo dico a LA SICILIA su Whatsapp

Catania, Via Quieta: si paga la TARI ma i disservizi rimangono

Via Quieta: da 6 giorni spazzatura in strada; cambiano i sindaci, gli assessori, le ditte alle quali si da l'appalto... ma ahimè non cambia il modo di ragionare e di rendere questa città più vivibile e si scaricano sempre le responsabilità di chi dovrebbe assumersele. Non ci sono i soldi? Ma allora cosa paghiamo a fare la Tari se dobbiamo avere la spazzatura maleodorante e igienicamente pericolosa? Signor Sindaco, Assessore e quanti tenete a questa città dopo aver preso i voti non bastano le belle parole ed i proclami, ma i fatti, e questi non cambiano per nulla!

SEGNALAZIONE E FOTO INVIATI A LO DICO A LA SICILIA SU WHATSAPP 349 88 18 870

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa