Notizie locali
Pubblicità
Catania: semafori di nuovo invasi dai lavavetri

Lo dico

Catania: semafori di nuovo invasi dai lavavetri

Di Nome Cognome

Stamani dopo due mesi di quarantena impostami dal Presidente Conte, rimetto naso, si fa per dire fuori di casa, coperto insieme alla bocca da mascherina e guanti, e in un semaforo (questo in foto è in via Vincenzo Giuffrida), vedo un nutrito gruppo di extracomunitari, lavavetri, all'assalto senza mascherina delle auto, incolonnate al semaforo. Mi chiedo Signor Sindaco, Predetto, è normale tutto ciò? Come mai questa gente gira tra i quartieri senza mascherina e godono di questo stato di impunità? Mi auguro che presto mettiate in atto una legge contro l'accattonaggio molesto, e soprattutto mettiate uomini e mezzi per arginare questo fenomeno, alcune volte estorsivo. Certo di un fattivo riscontro, porgo i miei saluti. Insieme dobbiamo lottare contro il COVID 19.

Pubblicità

Carmelo Fazio

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: