Notizie locali
Pubblicità

Lo dico

Il servizio ambiente comune di Adrano smentisce segnalazione

Di Nome Cognome

In merito alla segnalazione pubblicata ieri inviataci da un cittadino di Adrano che denunciava la sospensione del servizio ritiro rifiuti ingombranti, pubblichiamo il post della pagina facebook del servizio ambiente comune di Adrano: "Rifiuti: Accuse assolutrici di comportamenti censurabili?
Sempre più frequentemente si leggono post che denunciano lo scadente funzionamento del Servizio dei rifiuti urbani. Il più perseverante è un soggetto anonimo che si identifica come “Citta Adrano”, che aggiungendo due o tre cose inventate spera di dare maggiore risalto ai suoi post. L’ultima bugia in ordine di tempo è stata segnalata addirittura al giornale “La Sicilia”, che il nostro solerte Città Adrano ha provveduto a spammare, si tratterebbe della fantomatica sospensione del servizio di ritiro o accoglienza dei rifiuti ingombranti. Racconta la denuncia, che un cittadino è stato costretto ad abbandonare il proprio divano nella pubblica via perché rifiutato presso l’isola ecologica (ragione sufficiente per abbandonare i rifiuti?). Ora, senza dilungarci nella replica delle problematiche presenti nel servizio, perché ampiamente spiegate in precedenti comunicazioni, vorrei dare due dati che da soli confutano tale denuncia: il servizio di ritiro a domicilio nel solo mese di marzo ha eseguito oltre 60 ritiri e solo per domani, uno di aprile, ne sono previsti ben altri 18. A questi si sommano i conferimenti diretti presso l’isola ecologica. In tutte queste denunce io ci vedo il becero quanto patetico tentativo di giustificare un comportamento incivile e dannoso, come quello di abbandonare i rifiuti nella pubblica strada, creando sporcizia e disservizi. Non aggiungo altro, perché non ha senso, a mio modo di vedere, parlare con soggetti che si nascondono dietro uno pseudonimo, questi moralizzatori sociali potrebbero venire in qualsiasi momento presso gli uffici e rendersi conto di persona della situazione, come peraltro è stato invitato a fare il sig (?) Citta Adrano.
Due informazioni ed una considerazione per chiudere: abbandonare i rifiuti è una trasgressione al regolamento comunale ed è passibile di contravvenzione, in più costituisce un reato per inquinamento ambientale, per cui è prevista una condanna penale. Non pagare la tassa sui rifiuti, oltre ad essere segno di inciviltà e di “furbizia”, contribuisce a rendere difficile lo svolgimento del servizio dei rifiuti, come ben sa il nostro Citta Adrano. Invito tutti i cittadini che avessero un qualsiasi problema legato ai rifiuti o una qualsiasi necessità o dubbio a contattare gli Uffici comunali, che sono a disposizione nei giorni e negli orari d’ufficio al seguente numero: 095 760 66 23"

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA