Notizie locali
Pubblicità

Messina

Santa Lucia del Mela, tre ordigni esplosivi in casa di un pastore

Di Redazione

SANTA LUCIA DEL MELA (MESSINA) - Tre ordigni esplosivi artigianali per un peso totale di 1,6 chilogrammi dotati di una miccia a lenta combustione stati trovati dai carabinieri a Santa Lucia del Mela (Messina) in un casolare di proprietà di un pastore, Antonino Impalà, di 54 anni, che è stato arrestato per detenzione illegale di esplosivi.

Pubblicità

Insieme ad essi i militari hanno sequestrato numerose cartucce per fucile calibro 12. Un campione di polvere pirica contenuta negli ordigni è stata inviata al Ris di Messina per stabilire la composizione chimica e verificare se sia stata usata in altre circostanze.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: