Notizie locali
Pubblicità

Messina

Due catanesi, e un complice, arrestati per furto in un supermercato a Patti

Di Redazione

PATTI (MESSINA) - Indagini del personale della polizia di Patti hanno permesso di fare luce su un furto commesso l’11 marzo scorso in un supermercato, che aveva fruttato ai banditi un bottino di circa 33 mila euro. Agenti del locale commissariato, con la collaborazione delle Squadre Mobili delle Questure di Messina e Catania, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip, su richiesta della Procura, a carico di due catanesi, presunti autori del colpo. 

Pubblicità

La polizia ha poi arrestato Giuseppe Pulvirenti, 49 anni, perchè considerato complice dei due già arrestati. L’uomo insieme a Salvatore Militello, si sarebbe introdotto nell’esercizio commerciale per commettere il furto. Era ricercato ed è stato rintracciato e bloccato. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: