Notizie locali
Pubblicità

Messina

I sindaci chiedono a Maria Grazia Cucinotta di diventare ambasciatrice delle Eolie

Di Redazione

SALINA  - I sindaci delle Eolie propongono l’attrice Maria Grazia Cucinotta, protagonista del film «Il postino» con Massimo Troisi girato proprio a Salina, «ambasciatrice delle Eolie nel mondo». L’idea è del primo cittadino di Malfa (Salina) Clara Rametta ed è stata subito condivisa dal collega di Lipari Marco Giorgianni. Saranno anche coinvolti i sindaci di Leni e Santa Marina Salina, Riccardo Gullo e Domenico Arabia.

Pubblicità

«La bellezza di Maria Grazia Cucinotta ha fatto e fa il giro del mondo. L’eccellenza di Messina e provincia e quindi anche delle nostre Eolie - dice il sindaco di Malfa Rametta - così un giorno le 7 bellezze delle Eolie si sono incontrate con questa donna-madre-moglie-attrice-produttrice. 'Il postinò ha contribuito ancora di più a rafforzare questo grande amore. E' legittimo proporla ambasciatrice dell’Arcipelago Eoliano nel mondo».

Per dimostrare il suo amore per l’isola che l’ha lanciata, la Cucinotta si è resa protagonista di un video-appello per far nascere un cinema a Salina. A dar manforte si sono anche aggiunti registi, attori e scrittori. L’idea la sta portando avanti il sindaco di Malfa con l’associazione «Dydime 90».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: