home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Incendio Messina, il gesto eroico di Francesco colpisce Berlusconi: «Intitolategli una scuola»

La proposta del leader di Forza Italia per non dimenticare l'altruismo del ragazzino morto per cercare di salvare il fratello, anche lui deceduto nel rogo divampato nella loro casa di via dei Mille

Incendio Messina,  il gesto eroico di Francesco colpisce Berlusconi: «Intitolategli una scuola»

BOLZANO - «Il gesto di Francesco è il simbolo di quest’Italia, e non dev'essere dimenticato: mi auguro che la scuola media da lui frequentata sia dedicata al suo nome, e che la sua storia venga raccontata in tutte le scuole d’Italia». Lo scrive Silvio Berlusconi sul quotidiano Il Giornale, a proposito di Francesco Filippo Messina, il bambino morto l’altro ieri nell’incendio della propria casa a Messina, per cercare di salvare il fratello dal rogo.


Parole che la parlamentare altoatesina di Forza Italia, Michaela Biancofiore, definisce di «un grande cuore in campo, indispensabile a squarciare il cinismo della politica perlopiù concentrata su scandali e insulti reciproci, mentre il Paese reale fa i conti con le mille difficoltà e tragedie quotidiane" e propone che «in tutti i capoluoghi italiani, a partire dalla mia regione il Trentino Alto Adige, si intitoli una strada alla memoria dell’eroismo del piccolo Francesco». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa