home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Truffa Agea da 165 mila euro, un avviso di conclusione indagine

Secondo quanto accertato dai carabinieri, Tindaro Labruzzo Calcò avrebbe attestato falsamente il possesso di terreni a Montalbano Elicona, presentando anche dei contratti di tre ignari proprietari

Truffa Agea da 165 mila euro, un avviso di conclusione indagine

MONTALBANO ELICONA, (MESSINA) - I carabinieri hanno notificato un avviso di conclusione delle indagini nei confronti di Tindaro Labruzzo Calcò, 36 anni, con l’accusa di truffa. Secondo quanto accertato dai militari dell’Arma l’uomo avrebbe truffato l’Agea erogatore dei contributi pubblici dell’attività agricola, attestando falsamente il possesso dei terreni a Montalbano Elicona che non erano suoi, presentando anche dei contratti di tre ignari proprietari, avendone falsificato la firma e riuscendo a far registrare i contratti presso l’Agenzia del'Agea ha poi erogato finanziamenti per 165 mila euro. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa