home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Messina, mariti violenti: uno denunciato, l'altro arrestato

Una delle due donne, a Castell'Umberto, al secondo mese di gravidanza, aveva subito gravi maltrattamenti: il compagno le era salito con le ginocchia sulla pancia

Messina, mariti violenti: uno denunciato, l'altro arrestato

Castell'Umberto (Messina) - La polizia ha denunciato una uomo di 24 anni di Castell'Umberto (Me) per lesioni e maltrattamenti. L’indagato avrebbe picchiato la sua compagna di 37 anni originaria della Nuova Zelanda, al secondo mese di gravidanza. Durante la lite è salito con le ginocchia sul ventre della donna. Gli agenti, hanno denunciato l’uomo e portato la donna in un luogo protetto.


I carabinieri, invece, hanno arrestato a Messina un cittadino straniero di 54 anni, per minacce e lesioni alla moglie che è stata trasportata al pronto soccorso del Policlinico, dove le è stato riscontrato un trauma facciale. I militari hanno bloccato l'uomo che più volte aveva maltrattato e picchiato la consorte.  

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa