Notizie locali
Pubblicità

Messina

Anziano di Pollina si era perso nel bosco: ritrovato dai carabinieri

Di Redazione

MESSINA - I carabinieri della Stazione di Tusa, hanno ritrovato un pensionato, 86 anni di Pollina, che ieri aveva perso l’orientamento mentre era alla ricerca di funghi nel bosco di Tardara a Tusa e si era perso. I militari hanno attivato immediatamente le ricerche con l’ausilio di personale della compagnia di Mistretta, della stazione di Pollina, degli uomini della Protezione Civile e del Corpo Forestale di Tusa. Le ricerche nell’area boschiva, fitta ed impervia, hanno avuto la svolta con l’intervento di un velivolo dal nono elinucleo carabinieri di Palermo che, dopo svariati sorvoli dell’area, nel pomeriggio, all’imbrunire, attraverso le videocamere di bordo, in grado di rilevare il campo magnetico rilasciato dai corpi, ha localizzato il malcapitato anziano, in una fitta macchia mediterranea dalla quale non riusciva più a trovare la via d’uscita. L’uomo seppur provato stava bene. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: