Notizie locali
Pubblicità
Volante travolse e uccise centauroDue poliziotti saranno processati

Messina

Messina, spara alla tabaccaia perché non può farlo giocare al Lotto

Di Redazione

Un anziano di 79 anni ha prima sparato ad una donna all’interno di una rivendita di tabacchi e si è poi suicidato sparandosi un colpo di pistola a Messina. 

Pubblicità

L’uomo, Giuseppe Bucalo, sarebbe entrato chiedendo di poter giocare a Lotto e al rifiuto dei titolari - come è noto le estrazioni sono state sospese a causa dell'emergenza coronavirus - avrebbe fatto fuoco ferendo la donna che ha riportato gravi ferite ma che per fortuna è fuori pericolo. La donna è stata raggiunta ad un fianco. La vittima è ricoverata al Policlinico.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: