Notizie locali
Pubblicità
Viviana e Gioele, altri esami su tablet e cellullare della donna

Messina

Viviana e Gioele, altri esami su tablet e cellulare della donna

Di Redazione

PATTI (Messina) - Il procuratore di Patti Angelo Cavallo disporrà due accertamenti irripetibili conferendo l'incarico a dei consulenti sull'incidente stradale del 3 agosto scorso quando Viviana Parisi tamponò con la propria auto un autocarro posteggiato sull'A20 e accertamenti per l'estrapolazione e copia dei dati contenuti nel cellulare e nel tablet della donna. Il magistrato nominerà come periti gli ingegneri Santi Mangano e Roberto della Rovere sulla dinamica dl sinistro e all’ingegnere Antonio Consalvi per cellulare e tablet. I conferimenti avverranno il 4 settembre prossimo. I legali di parte potranno nominare dei consulenti di parte.  

Pubblicità

E sarà eseguito domani, alle 15, nel Dipartimento di geologia forense dell’università di Messina, l'esame disposto dalla Procura di Patti sul cranio dei resti di bambino trovati nelle campagne di Caronia, che tutti ritengono siano di Gioele. Gli accertamenti saranno eseguiti da geologi ed entomologi forensi per accertare la natura dei granelli di terra presenti sul cranio per poi compararli con quelli presenti nella zona del ritrovamento anche per verificare se il corpo è stato spostato o meno.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA