Notizie locali
Pubblicità

Messina

Messina, il nostro fotoreporter Fabrizio Pernice vince il premio Vizzini

Di Redazione

MESSINA - La schiuma dello spumante ha fatto la differenza. Era il giorno dell'elezione a sindaco di Renato Accorinti, con la sua t-shirt arancione “No ponte”, immortalato dal fotoreporter Fabrizio Pernice, collaboratore del nostro quotidiano. Il collega si è aggiudicato, con questa foto originale (denominata "Un'ondata... di cambiamento), la III edizione del concorso fotografico dedicato all’indimenticato Michelangelo Vizzini, maestro di fotogiornalismo.

Pubblicità

 

Nutrito il numero di partecipanti al concorso fotografico che ha raccolto tanti "messaggi" che una fotonotizia può dare all'opinione pubblica. Tutto legato, ovviamente, alla cronaca. Seconda classificata Luisa Visalli con la fotografia in bianco e nero “Non abbiamo scelto noi questa vita”, con due clochard sdraiati in strada accanto al loro cane. Terzo classificato Francesco Algeri con lo scatto “Rione Taormina”: una gru demolisce vecchie baracche per dire addio al passato, mentre due bimbi la osservano. Quarto posto per Giuliana Lo Presti con la foto in bianco e nero “Scream”: un giovane incita la folla di una protesta di studenti che lo guardano sorridendo.

 

Nella categoria “Selfie” dedicati agli appassionati di foto vince sia primo che secondo posto Carmelo Isgrò con un autoscatto subacqueo e uno a Capo Milazzo, durante un’escursione nel periodo di Carnevale, arricchito da una simpatica parrucca d’epoca; terzo posto per Nunzia Cosenza con un gatto che le salta sulla testa; infine Fred Casadei in primo piano e sullo sfondo un edificio industriale con una scritta araba.

 

La giuria, composta dal presidente Giulio Santoro, Mirko Vizzini, Giovanni Isolino, Sergio Maggio, Fabio Schifilliti, Massimiliano Cavaleri, consegnerà i premi mercoledì 12 luglio, alle ore 19, nella suggestiva location del Monte di Pietà.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA