home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Familiari vittime respingono scuse Eta

'Vogliono annacquare responsabilità e riscrivere la storia'

Familiari vittime respingono scuse Eta

ROMA, 20 APR - Le associazioni dei familiari delle vittime della violenza dell'Eta hanno respinto il messaggio di scuse e richiesta di perdono rivolto agli spagnoli dall'organizzazione separatista basca, giudicando negativo il 'distinguo' implicito fra vittime "innocenti" e le altre come tentativo di "giustificarsi" e di "riscrivere la storia". Secondo l'Associazione delle vittime del terrorismo (Avt) il messaggio costituisce "un nuovo passo" nella strategia dell'Eta volta ad "annacquare le sue responsabilità" e a "mettere in sordina il suo passato criminale". "Trovo vergognoso e immorale che possano fare una distinzione fra le persone che hanno 'meritato' una pallottola nella nuca o una bomba nell'automobile e 'vittime accidentali' che non lo meritavano", ha dichiarato la presidente dell'Avt, Maria del Mar Blanco, citata da vari media fra cui Bbc.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa