home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Siria: attivisti, migliaia in fuga

Per bombardamenti e possibile attacco forze governative nel sud

Siria: attivisti, migliaia in fuga

(ANSAmed) - AMMAN, 21 GIU - Migliaia di civili siriani hanno lasciato le loro case negli ultimi giorni per fuggire verso la Giordania, mentre si intensificano i bombardamenti delle forze di Damasco su villaggi nel sud del Paese e si attende una possibile offensiva delle forze di terra contro i ribelli. Attivisti hanno detto all'ANSA che la maggior parte degli sfollati proviene dalla parte nord-orientale della provincia di Deraa, dove sono stati bombardati diversi villaggi nell'area di Busr al Harir. Scontri sono segnalati, con lo scambio di colpi di mortaio, anche nelle aree di Kherbat Ghazalah e Tal al Hara. Testimoni hanno riferito che velivoli governativi hanno lanciato volantini in cui hanno invitato i residenti ad evacuare le loro case in vista di un'offensiva di terra. Nel frattempo vari gruppi ribelli hanno istituito un comando unificato a Deraa e Quneitra, promettendo una dura risposta in caso di attacco. La Giordania ha chiuso da tempo le sue frontiere con la Siria e applica severe misure di controllo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa