home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

CITTA' DEL GUATEMALA

Guatemala: eruzione Vulcano de Fuego

Per ora nessuna evacuazione abitanti ma cenere in ampio raggio

Guatemala: eruzione Vulcano de Fuego

CITTA' DEL GUATEMALA, 28 LUG - Il Volcan de Fuego, uno dei più grandi ed attivi vulcani in territorio guatemalteco, ha iniziato una nuova fase di eruzioni, con una serie di esplosioni accompagnate da colonne di fumo e ceneri che raggiungono i 4,5 kilometri, secondo dati ufficiali diffusi dall'Istituto Nazionale di Sismologia, Vulcanologia e Meteo (Insivumeh). La nuova fase è iniziata intorno alle 5.45, ora locale (le 13.45 in Italia), e si sono registrate piogge di ceneri su due piccole località nei dintorni del vulcano, di 4800 metri di altezza, Sangre de Cristo e San Pedro Yepocapa. Le autorità locali hanno precisato che finora non è stata ordinata l'evacuazione di residenti della zona, anche se sono state prese misure di sicurezza riguardo al sorvolo aereo. L'ultima eruzione importante del Volcan de Fuego si è registrata l'8 febbraio 2015: in quella occasione un centinaio di residenti sono stati evacuati e il terminale internazionale di Città del Guatemala è stato chiuso al traffico aereo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP