home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

LIMA

Perù,ministro della Giustizia si dimette

Lo ha chiesto il presidente dopo intercettazione su social

Perù,ministro della Giustizia si dimette

LIMA, 14 LUG - Il presidente peruviano Martín Vizcarra ha chiesto ed ottenuto ieri a Lima le dimissioni del ministro della Giustizia e dei Diritti Umani, Salvador Heresi, poco dopo che attraverso i social network fosse diffusa una sua conversazione telefonica con un controverso giudice, César Hinostroza Pariachi, coinvolto in uno scandalo che ha sconvolto il Paese. "Per il bene della riforma del sistema giudiziario - ha spiegato via twitter il capo dello Stato - ho sollecitato il ministro Heresi a rinunciare al suo incarico. La fase che attraversa il Perù richiede atteggiamenti molto fermi". A stretto giro l'interessato ha reso noto di avere immediatamente presentato le sue dimissioni, "nonostante l'audio diffuso non contenga alcun elemento di illegalità o di mancanza morale o di etica".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa