home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Armenia: scontri polizia-manifestanti

Durante proteste a sostegno gruppo armato barricato con ostaggi

Armenia: scontri polizia-manifestanti

ROMA, 30 LUG - Decine di manifestanti sono rimasti feriti in scontri con la polizia antisommossa a Ierevan, la capitale dell'Armenia, dove sono in corso cortei a sostegno del gruppo armato barricato con ostaggi dentro una stazione della polizia. Lo riferisce la Bbc online. Il gruppo è asserragliato dal 17 luglio in una caserma di polizia di Ierevan per chiedere la scarcerazione di un leader dell'opposizione, Jirair Sefilian che ha fortemente criticato il modo in cui il presidente Serge Sarkisian, ha gestito il conflitto del Nagorno-Karabakh. Poliziotti hanno caricato con manganelli i manifestanti che urlavano 'Liberate Armenia indipendente' e 'Serge, vattene'. L'agenzia di stampa armena Sputnik riferisce che almeno 60 persone, tra cui tre giornalisti di Radio Liberty, sono rimaste ferite negli scontri e 40 sono ricoverate in ospedale. Oltre 100 le persone fermate dalla polizia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP