home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

VARSAVIA

Presidente Polonia firma legge Consulta

Ancora tensioni con Ue e Usa per controverso provvedimento

Presidente Polonia firma legge Consulta

VARSAVIA, 31 LUG - Il presidente polacco, Andrzej Duda, ha firmato la nuova controversa legge sulla Corte Costituzionale, varata il 22 luglio dal Parlamento, nonostante l'invito dell'Unione europea e degli Usa a rispettare lo stato di diritto nel Paese. La nuova legge "non solo non risolve i problemi aperti, ma ne aggiunge di nuovi. E' una questione che riguarda l'indipendenza del potere giudiziario", ha detto mercoledì scorso il vicepresidente della Commissione europea, Frans Timmermans. Varsavia deve intervenire entro 3 mesi applicando le recenti 'raccomandazioni' della Commissione Ue, altrimenti a Bruxelles non resterà che andare avanti sulla strada che potrebbe portare, in base all'applicazione dell'art. 7 del Trattato Ue, a sanzioni. Al centro del confronto-scontro il destino, la funzionalità e l'indipendenza della Corte Costituzionale. La riforma ha acceso una pesante ipoteca sul sistema che deve garantire gli equilibri proprio di uno Stato di diritto e i principi democratici fondamentali.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP