home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

LONDRA

Ergastolo ad aggressore metro Londra

Giudice, oltre ai problemi mentali c'è movente terrorismo

Ergastolo ad aggressore metro Londra

LONDRA, 1 AGO – E' stato condannato all'ergastolo, con la possibilità di ottenere la liberta' condizionata non prima di 8 anni e mezzo, Muhaydin Mire, il 29enne d'origine somala protagonista dell'aggressione lo scorso dicembre nella stazione della metropolitana di Londra di Leytonstone in cui feri' gravemente alla gola con un coltello il 56enne musicista Lyle Zimmerman. Ne dà notizia la Bbc, secondo cui il giudice non solo ha riconosciuto i problemi mentali dell'assalitore, che soffre di una grave forma di schizofrenia, ma anche il movente terroristico in quanto si era ispirato nel compiere la sua aggressione con tentato omicidio a materiale propagandistico dell'Isis. Mire continuerà ad essere tenuto sotto custodia nell'ospedale psichiatrico criminale di Broadmoor, a ovest di Londra, e nel caso migliorino le sue condizioni mentali trasferito in un carcere per scontare il resto della pena.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP