home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

SAN PAOLO

Venezuela: 460 al giorno entrano Brasile

Tensioni a Roraima, dopo accuse xenofobe una carovana della pace

Venezuela: 460 al giorno entrano Brasile

SAN PAOLO, 21 AGO - Secondo dati della polizia federale brasiliana, circa 460 venezuelani entrano in Brasile ogni giorno, fuggendo dalla grave crisi economica e sociale nel loro paese. La situazione è particolarmente tesa a Pacaraima, sulla frontiera stessa, dove durante lo scorso weekend residenti brasiliani hanno preso d'assalto una tendopoli di migranti, dopo che un commerciante locale ha denunciato di essere stato derubato e malmenato da un gruppo di venezuelani. Ieri notte, una trentina di veicoli ha attraversato la cittadina in una improvvisata "carovana della pace", per cercare di calmare gli animi, ma i media locali continuano a informare di denunce, accuse ed espressioni xenofobe che si diffondono rapidamente attraverso i social. La stessa governatrice di Roraima, Suely Campos, ha dichiarato che "se mi devo occupare di questi venezuelani, i nostri cittadini brasiliani stanno rimanendo indietro".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa