home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

PARIGI

Tribunale boccia la Senna pedonale

Hidalgo si difende,strade ora chiuse per 'proteggere patrimonio'

Tribunale boccia la Senna pedonale

PARIGI, 22 OTT - Battaglia all'ultima sentenza fra il tribunale amministrativo, al quale hanno fatto ricorso associazioni e abitanti di Parigi, e la sindaca Anne Hidalgo, autrice della contestata chiusura al traffico delle rive della Senna, diventate pedonali con conseguente aumento della circolazione sulle altre strade. In appello, la decisione della sindaca è stata sconfessata nuovamente dopo la sentenza del 21 febbraio del Tar. La sentenza sostiene che lo studio di impatto del progetto di Hidalgo comportava "inesattezze, omissioni e insufficienze riguardanti le sue conseguenze". Al momento la decisione del tribunale non avrà conseguenze, in quanto lo scorso mese di marzo, proprio per mettersi al riparo da una sentenza sfavorevole, la Hidalgo aveva adottato un altro provvedimento, stavolta non più con obiettivi ambientalistici ma di "protezione del patrimonio", essendo le rive della Senna protette dall'Unesco. Una decisione del tribunale anche su questo secondo provvedimento è attesa per giovedì.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa