home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Huawei: Pechino convoca l'amb. canadese

'Liberate Meng, altrimenti gravi conseguenze'

Huawei: Pechino convoca l'amb. canadese

ROMA, 8 DIC - Il viceministro degli Esteri cinese Le Yucheng ha convocato l'ambasciatore canadese per protestare contro l'arresto della direttrice finanziaria di Huawei, Meng Wanzhou, e chiederne l'immediato rilascio. Lo riferisce la tv cinese Cgtn. "Se il Canada non rilascerà Meng e non proteggerà i suoi diritti, dovrà affrontare serie conseguenze", ha avvertito il viceministro, secondo cui la sua detenzione è "illegittima e irragionevole". Meng è stata arrestata in Canada con l'accusa di aver aggirato le sanzioni Usa contro l'Iran.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa