home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

CARACAS

Mogherini, a Venezuela non solo sanzioni

Cerchiamo spazio per il dialogo

Mogherini, a Venezuela non solo sanzioni

CARACAS, 11 DIC - Il Consiglio 'Affari esteri' dell'Unione europea ha esaminato nuovamente ieri la crisi in Venezuela, una occasione per l'Alto Rappresentante Federica Mogherini di aggiornare i ministri comunitari sul lavoro che si sta facendo per la possibilità di costituire un gruppo di contatto internazionale che potrebbe, se ve ne fossero le condizioni, aiutare a facilitare un processo politico. In un comunicato pubblicato nella pagina web del Consiglio si sottolinea che l'organismo "ha confermato la sua ferma posizione sulle misure mirate restrittive adottate sul Venezuela". Al riguardo Mogherini ha sostenuto che "noi europei riteniamo che l'assenza di ogni pista politica potrebbe essere un approccio pericoloso, e che le sanzioni dovrebbero sempre essere combinate con uno spazio di dialogo e di impegno". I responsabili della diplomazia comunitaria si sono accordati per definire un approccio comune della Ue in vista dell'inizio del secondo mandato del presidente Maduro, il 10 gennaio 2019.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP